Tiktok:
instagram:
youtube:
  • 260183
    Global Ranking
  • 3363
    Country/Region Ranking
  • 236.47K
    Followers
  • 3.01K
    Videos
  • 17.54K
    Likes
  • New Videos
    31
  • New Followers
    596
  • New Views
    397.13K
  • New Likes
    7.68K
  • New Reviews
    918
  • New Share
    198

Sara.Sarda  Data Trend (30 Days)

Sara.Sarda Statistics Analysis (30 Days)

Sara.Sarda Hot Videos

A chi è mai capitato? A chi è mai salito il peggio pensiero? Guardate la differenza tra due metodi differenti: @Sara.Sarda EDIT: Visto che non posso più commentare scrivo qui. Ho 35 anni e questa è una simulazione, fatta in base a dei fatti realmente accaduti una ventina di anni fa. In questo video non voglio assolutamente andare contro i docenti e le correzioni (ho insegnato anche io in alcuni corsi), ma si vuole sottolineare il poco tatto che certi metodi causano nell'animo dell'allievo, sopratutto se quattordicenne o giù di lì. Quando insegnavo, ho sempre cercato di non fare ciò che mi urtava o sconvolgeva al liceo. Da adulta non dimentico le sensazioni ed emozioni della me adolescente. Se dovevo fare una correzione, la facevo leggera, oppure ricreavo in bozza su un altro foglio il disegno dell'allievo, e applicavo le correzioni sul mio disegno, non sul suo. Tra i commenti molti di voi hanno scritto che correggere in maniera così distruttiva gli esercizi degli alunni va bene. E se non era solo un esercizio? Se agli occhi del ragazzo quello era il suo primo disegno di cui andava fiero? Che diritto ho io, docente, di stravolgerlo mettendo la mia mano sul disegno, con tratto pesante e segni che lo deturpano? Lui magari ci ha passato sopra tutto il weekend notte e giorno, messo impegno e sacrificio, e poi? Da buttare? Rifallo? Se il disegno è recuperabile, perché non fargli notare gli errori, a voce, e farlo poi correggere a lui? Se invece si necessita l'esempio pratico sul disegno stesso per svariate ragioni, bene, lo si può fare ma con un tratto leggero. In tanti dite che è così che deve essere, punto e basta. Che solo così si impara dagli errori. Altri ancora dicono che grazie a queste correzioni selvagge hanno imparato la lezione e ora lavorano e vivono di arte. Eh no. Leggete i commenti. Chi ha continuato sicuramente aveva e ha un carattere forte, una determinazione massiccia. Ma i più fragili dove li mettiamo? Ve lo dico io dove sono andati i più fragili: hanno cambiato ramo. Non disegnano più. Sei lì per imparare, anche nei compiti di matematica e di italiano correggono gli errori con la penna rossa. Come è giusto che sia. Ragazzi, le parole le potete riscrivere uguali. Un disegno con 50 ore alle spalle no. Per chi mi conosce sa che non sono antipatica e che se in alcuni commenti lo sono sembrata è solo perché vien difficile esprimersi in poche righe. Però davvero, non capisco perché tanti adulti dimentichino cosa vuol dire essere adolescenti. Hanno un cuore e una mente spesso delicati questi ragazzi, possono rimanere traimatizzati anche se non sembra. Io lo sono a distanza di 20 anni! 😂 A scuola si va per imparare, è vero. Ma si impara maggiormente in un ambiente calmo e senza traumi, con la consapevolezza e l'amore per quello che si sta studiando, oppure vedendo i propri lavori rovinati o peggio strappati e cestinati? Devi imparare a staccarti dai tuoi disegni! E questa legge suprema dove sta scritta scusate? Certo, nel momento in cui la propria arte diventa un lavoro questo distacco è necessario. Ma ognuno vive la sua arte in maniera diversa, e al cuore non si comanda. E direte: si ma il ragazzino non è un artista. Potrebbe esserlo, ora o in futuro. O mai. Ma la creatività è come un figlio, che tu sia artista o meno. Ci sarebbero altre 1000 cose da dire, ma tra tutte mi preme fare i complimenti alle persone che hanno colto il vero significato del video, tra queste persone vedo tanti giovani! Il video è una sorta di POV, chi lo vede capisce al volo se ha provato i sentimenti che condividono in tanti tra i commenti. Per chi poi dice che non so disegnare.. è uno sketch realizzato come esempio per il video. I miei ritratti, caricature, e disegni "belli" li trovate sui spcial delle foto. Non qui, se non qualcuno. Io, come gli altri, abbiamo sempre qualcosa da imparare, ma senza traumi grazie. #liceoartistico #scuola #disegno
1.16M
46.32K
4.01%
0
1.8K
872
Beh che dire? Era la mia prima volta e... ed è stato sorprendente! 🤭 Il video backstage con gli errori : @Sara.Sarda #esperimento #gommaelettrica #grafite
552.56K
23.97K
4.34%
0
388
138
E tu chi avevi? 🤔😅 Dai commenti e dalle reazioni visti in questo video: @Sara.Sarda ho capito che la maggior parte degli allievi preferirebbe vivere le correzioni dei docenti con un lato più umano ed empatico. Questo riguarda sia i ragazzi che frequentano ora, sia i meno giovani che come me hanno frequentato anni addietro. E desiderare un pó di tatto da parte del docente, non significa non avere umiltà o sentirsi artisti fatti e finiti. No. Significa semplicemente desiderare di non vedere rovinati e irrecuperabili i risultati di ore di lavoro. Vuoi che rifaccia il disegno? Ok, non rovinarlo e lo rifaccio da capo. Questo però me lo porto a casa così come è e al massimo lo modifico. Nei commenti dell'altro video ci sono tante testimonianze da brividi, tanti ragazzi che hanno cambiato indirizzo di studi o che non hanno più continuato a disegnare perché con certi metodi, è inutile negarlo, ma in tanti iniziano ad odiare il disegno stesso. Dei metodi d'insegnamento meno stressanti sarebbero fantastici in un ambiente scolastico e non. Lo stesso vale nei corsi paralleli al liceo. "Tanto era solo un esercizio". Si, ma era il mio esercizio. Non diamo tutti uguali, certi traumi si portano dietro a vita. Tante persone che hanno vissuto il trauma mi hanno detto di aver risvegliato in loro il dolore che provavano da ragazzi, o qualche anno fa tra i banchi di scuola. È questo che vogliamo che i ragazzi si portano dietro come ricordi del liceo? Trovate una descrizione più dettagliata del mio ragionamento bella didascalia dell'altro video taggato in alto, se siete interessati. In questo caso ho scelto di usare la penna rossa perché a quanto pare è lo strumento preferito di molti... ! Siamo anime, anime creative e anime sensibili. Perché urtarle così tanto? ❤️ #liceoartistico #disegni #correzioni #scuola
78.9K
2.63K
3.34%
0
223
22
Ma come si presenta una #bananografia dopo 4 giorni? Ora ve lo mostro! #goku #esperimento #disegno Ma come è la banana al suo interno? Eccola: @Sara.Sarda
60.38K
1.34K
2.21%
0
60
35
Please join our TikTok Inspiration Facebook group
We'll share the latest creative videos and you can discuss any questions you have with everyone!
TiktokSpy from IXSPY
Digital tools for influencers, agencies, advertisers and brands.
Independent third-party company,Not the TikTok official website.
Copyright@2021 ixspy.com. All Rights Reserved